Regole base per gestire al meglio la pagina Facebook

Regole base per gestire al meglio la pagina Facebook

Il numero di pagine Facebook cresce ogni giorno.

Sia le grandi aziende che le piccole imprese hanno bisogno di un riferimento social per il business.

Gestire una Fun Page sembra semplice, soprattutto per chi ha già una certa dimestichezza con il profilo privato;

“semplicissimo, basta pubblicare quello che faccio, invitare gli amici e condividere le foto ogni tanto!”

Mmmh, non è così facile!

Per gestire il proprio canale social con successo è necessario avere cura ed organizzazione.

Ecco qui 6 regole per portare ad un livello superiore la pagina Facebook aziendale:

CONOSCERE IL PUBBLICO

Tutte le attività sono differenti tra loro, e altrettanto differente è il pubblico a cui si rivolgono. Il primo passo per improntare al meglio la comunicazione social è sapere bene “con chi si parla”.

Una gioielleria di lusso avrà sicuramente clienti raffinati ed abituati ad un trattamento molto delicato. Viceversa un negozio di videogame si rivolgerà principalmente a ragazzi con linguaggi giovanili.

È quindi importante conoscere il proprio pubblico per sapere come comunicare al meglio.

NON PARLARE SOLO DELL’ATTIVITÀ

È comune pensare che una pagina Facebook serva solo a parlare dell’attività, mostrando servizi, promozioni e sconti. L’utente medio non ama seguire una pagina che parla di se stessa. Il bello del social network è infatti lo scambio di informazioni e la condivisione di link che possono realmente interessare.

AVERE UNO STANDARD GRAFICO

Un’azienda di tutto rispetto cura in modo maniacale l’immagine professionale (logo, sito web, brochure ecc.), perché non curare allo stesso modo la pagina Facebook con una grafica coordinata? Marchi famosi hanno un proprio standard, unico e facilmente riconoscibile, che valorizza gli interventi su social.

IMMAGINI, NON TESTI

Il social network è “abitato” da persone attratte da immagini e foto. Non usarle rende i post poco efficaci. Queste infatti suscitano curiosità ed infondono emozioni che il solo testo non riesce ad esprimere.

OSSERVARE I COMPETITOR

L’erba del vicino è sempre più verde! I competitor sono sempre pronti sul social, perché non osservare i loro comportamenti? Studiare la concorrenza è un modo per migliorare se stessi e non commettere gli stessi errori. In questo modo la fun page avrà una marcia in più.

CREARE I GIUSTI CONTENUTI

“Buongiorno e buon inizio di settimana”, “Finalmente il week end!”, “Oggi è una giornata piovosa, ma siamo aperti ugualmente”; quante volte vi è capitato di leggere frasi come queste, scritte in mancanza di altri argomenti? La base di una corretta comunicazione è l’ORGANIZZAZIONE. Per creare i contenuti giusti è necessario conoscere i propri obiettivi, e predisporre gli interventi in base al periodo e al trend.


Questi sono solo alcuni dei suggerimenti per rendere la pagina Facebook più funzionale. Le regole da seguire sono davvero molte ed ogni giorno si modificano, anche in base alle possibilità che Facebook offre nei suoi aggiornamenti.

Vuoi ottenere il massimo dalla tua Pagina Facebook?

Contattaci per conoscere cosa puoi migliorare nella tua comunicazione social.

Condividi
No Comments

Leave a Reply